Chiusura d'ottava in grande spolvero a Wall Street per il mercato azionario americano dopo l'andamento in terreno misto della vigilia.

A conclusione della giornata di scambi, infatti, il Nasdaq Composite ha guadagnato l'1,71% a 7.209,62 punti con al gancio il Dow Jones, +1,39% a 24.262,51 punti. Molto bene pure l'S&P 500 che ha guadagnato l'1,28% a 2.663,42 punti.

Dow Jones, Apple sugli scudi

Tra le Blue Chips, le azioni della Apple (AAPL) hanno guadagnato il 3,92% a $ 183,83 dopo che si è appreso che Warren Buffett ha rafforzato la propria posizione azionaria sulla società di Cupertino. Di contro, l'oracolo di Omaha ha ceduto tutte le azioni della IBM in suo possesso.



Nasdaq, Celgene in luce verde dopo i conti

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore delle biotecnologie, le azioni della Celgene Corporation (CELG) oggi, venerdì 4 maggio del 2018, hanno strappato al close un rialzo dell'1,74% a $ 86,89 dopo che la società, nel primo trimestre fiscale del 2018, ha riportato un utile per azione a $ 2,05 rispetto ai $ 2,00 per azione pronosticati in media dagli analisti di Wall Street. Bene pure il dato sul giro d'affari che, a $ 3,54 miliardi, ha superato seppur di poco le previsioni di consenso a $ 3,50 miliardi in accordo con quanto è stato riportato da Zacks Equity Research.