Wall Street: i titoli da comprare e da vendere da Arconic a UPS

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

Wall StreetBuy and Sell


Borse USA: una sintesi delle nuove note degli analisti sui titoli degli indici azionari americani.

Ci sarà una crisi finanziaria nel 2019? Scopri di più leggendo la nostra guida senza spese. Clicca qui

Promozioni: United Parcel Service, Inc. (NYSE: UPS)

Gli analisti di UBS hanno ieri aggiornato i loro rating e target price sui due principali gruppi di servizi postali USA in una nota in cui valutano i rischi connessi all'escalation dei recenti conflitti commerciali internazionali. Nel dettaglio, il broker ha abbassato a "neutral" la sua raccomandazione su FedEx (con target price ridotto da 283 a 256 dollari), mentre ha viceversa promosso il concorrente United Parcel Service a "buy" con prezzo obiettivo innalzato da 121 a 125 dollari. A giustificazione del cambio di strategia, la banca elvetica scrive che FedEx "è esposto al rischio delle tariffe e di un potenziale rallentamento delle attività commerciali," segnalando a questo proposito che circa il 55% dei ricavi del gruppo proviene dal suo "global Express business" e aggiungendo che non saranno tra l'altro visibili nei prossimi trimestri i benefici derivanti dall'acquisizione da 4,8 miliardi di TNT Express. Viceversa, UPS ha davanti a sé secondo la banca elvetica "molteplici vie per vincere", a cominciare dalle solide prospettive di miglioramento dei margini reddituali e di una "più robusta crescita dell'utile operativo" il prossimo anno: i "significativi risparmi sui costi" attesi grazie al piano Transformation dell'azienda e le iniziative da 800 milioni-1 miliardo legate alla rete di distribuzione potranno "supportare una transizione verso un miglioramento dei margini Domestic Package nel 2019", si legge nel report. Per entrambe le società, viene precisato infine, il "rischio Amazon" costituisce un "fattore di lungo periodo". 

apk