Dopo i realizzi della vigilia, la piazza azionaria di Wall Street, seppur con moderazione, è tornata oggi sul sentiero rialzista. Al suono della campanella di chiusura, infatti, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,64% a 7.425,96 punti, e poi a seguire l'S&P 500 con un +0,32% a 2.733,29 punti. Luce verde pure per il Dow Jones che però non è andato oltre un +0,21 a 24.886,81 punti. 



Ad alimentare il rimbalzo odierno, dopo buona parte di seduta condotta in territorio negativo, sono stati gli ultimi verbali della Fed (FOMC Minutes, clicca qui per leggere il documento ufficiale) da cui è emerso come la Banca centrale americana sia disponibile a far correre l'inflazione, anche se temporaneamente, al di sopra del target di crescita del 2%.