Dopo la chiusura in terreno misto della vigilia, oggi sulla piazza azionaria di Wall Street a dominare sono state le vendite. A conclusione della giornata di scambi, infatti, il Dow Jones ha lasciato sul parterre l'1,74% a 24.024,13 punti con al gancio il Nasdaq Composite, -1,70% a 7.007,35 punti. Netto rosso pure per l'ampio indice S&P 500 che è stato fotografato al close a 2.634,56 punti con un ribasso dell'1,34%.

Dow Jones, azioni Verizon Communications in controtendenza

Tra le Blue Chips, nel settore delle telecomunicazioni, i titoli della Verizon Communications Inc. (VZ) oggi, martedì 24 aprile del 2018, si sono mossi in netta controtendenza archiviando la sessione di scambi con un rialzo del 2,08% a $ 49,67.



E questo dopo che la società ha comunicato d'aver chiuso il primo trimestre fiscale del 2018 con un utile per azione a $ 1,17 rispetto ai $ 1,11 per azione pronosticati in media dagli analisti di Wall Street.  Il fatturato Q1 2018 di Verizon Communications, a $ 29,9 miliardi, si è invece attestato al di sotto delle previsioni di consenso posizionate a $ 31,15 miliardi.