Sul fronte valutario intanto il dollaro cala nei confronti dello yen e scende a quota 110,11, mentre il biglietto verde guadagna terreno rispetto all'euro che arretra in area 1,1768.
Qualche presa di profitto frena il petrolio che si riporta poco sotto la soglia dei 71 dollari in attesa del report sulle scorte, e scende anche l'oro che viaggia a ridosso dei 1.287,5 dollari l'oncia.

Tra i vari titoli da seguire Macy's che negli ultimi tre mesi ha riportato un utile in rialzo da 78 a 139 milioni di dollari, con un risultato per azione al netto delle voci straordinarie pari a 0,42 dollari, al di sopra dei 37 cents previsti.

I ricavi sono aumentati da 5,35 a 5,54 miliardi di dollari, battendo anche in questo caso le attese fissate a 5,43 miliardi di dollari. Le vendite comparate sono salite del 3,9%, ben al di sopra delle aspettative che parlavano di un rialzo più contenuto dello 0,7%.

Sempre in tema di risultati societari segnaliamo che a mercati chiusi l'attenzione si sposterà sui conti di Cisco Systems per i quali si prevede un eps di 0,65 dollari.