Prosegue senza sosta la fase ascendente per il mercato azionario americano che anche oggi ha archiviato la sessione di scambi in territorio positivo e sui nuovi massimi storici. In testa ai rialzi troviamo il Dow Jones che ha guadagnato lo 0,41% a 25.385,80 punti. Luce verde al close pure per il Nasdaq, +0,09% a 7.163,58 punti, e per l'S&P 500, +0,13% a 2.751,29 punti.

Dow Jones, Boeing in grande spolvero

Tra le Blue Chips, le azioni del colosso della difesa e dell'aerospazio The Boeing Company (BA), +2,69% a $ 318,50, hanno guidato l'ascesa del Dow Jones in compagnia di Johnson & Johnson (JNJ), +1,57% a $ 144,12, e di General Electric Company (GE), +1,64% a $ 18,58.

Nyse, azioni Express Inc. in caduta libera

Al New York Stock Exchange, nel settore retail, le azioni della catena Express, Inc. (EXPR) oggi, martedì 9 gennaio del 2018, hanno fatto registrare un crollo del 20,35% a $ 7,36 dopo che la società ha lanciato un allarme ricavi e profitti, sul quarto trimestre fiscale. citando un andamento del business inferiore alle attese nel periodo natalizio.

Target Corporation sugli scudi

Sempre nel settore retail, e sempre sul Big Board, le azioni della Target Corporation (TGT), invece, hanno guadagnato al suono della campanella il 2,96% a $ 69,14 dopo che la società ha rivisto al rialzo gli utili ed i ricavi, per il quarto trimestre del 2017, grazie all'ottimo andamento delle vendite durante le festività.