Per gli analisti di Banca Akros valgono un buy Falck Renewables con prezzo obiettivo di 2,25 euro, alzato dai precedenti 2 euro in scia alla guidance per l’esercizio in corso ed Fiat Chrysler Automobiles con prezzo obiettivo di 25 euro (Trump minaccia di imporre altri dazi doganali sulle auto importate dal Canada). Giudizio accumulate inoltre per Anima Holding con fair value di 7 euro dopo i positivi dati sulla raccolta a maggio e Mediaset con obiettivo di 3,70 euro, alzato dai precedenti 3,55 euro dopo il recente sell-off sul titolo.

Proseguendo, Jefferies assegna un buy a Eni con target di 18,80 euro in vista del meeting dell’Opec il 22 giugno, Equita valuta buy Brembo con obiettivo di 15 euro, Buzzi Unicem con fair value di 25 euro, Ferrari con target price di 120 euro ed StM con prezzo obiettivo di 27 euro nonostante il ribasso accusato venerdì scorso dall’indice dei semiconduttori americano Sox.