Equita assegna un buy a: Erg con target price 21,4 euro dopo l’acquisizione di nuovi parchi eolici per 34 MW in Germania, Atlantia con fair value 25,80 euro (la fine del governo M5s-Lega allontana le prospettive di revoca della concessione autostradale) e Enav con target 5,40 euro a seguito dei dati pubblicati da Eurocontrol relativi al traffico di rotta in Italia (73% del fatturato Enav) in crescita a luglio del 9,1%.

Mediobanca valuta outperform: Autogrill con fair value 11,90 euro nonostante i dati negativi sul traffico sulle autostrade statunitensi a giugno.

Société Générale giudica buy: Eni con target price 17,50 euro (è fra le società con i migliori rendimenti con elevate aspettative di dividendo).

Banca Imi giudica assegna un buy a: Erg con prezzo obiettivo 21,2 euro (acquisiti nuovi parchi eolici per 34 MW in Germania).