LVMH

Riceve stamane forti consensi a Parigi il titolo del colosso del lusso francese LVMH, ieri in grande evidenza sul CAC 40 dopo una trimestrale superata con risultati superiori alle attese, contrassegnati da ricavi record (12,5 miliardi di euro nei primi tre mesi del 2019, +16% anno su anno) e da una crescita organica dell’11% (consenso Bloomberg a 8,8%).



Trimestrale LVMH: le reazioni degli analisti

In reazione ai conti, questa mattina hanno alzato tra gli altri i target price sul titolo gli analisti di RBC (Outperform con tp alzato da 340 a 360 euro), Mediobanca (Outperform, tp da 346 a 380 euro), UBS (Buy, tp a 380 euro) e Credit Suisse (Outperform, tp da 355 a 380 euro).

JPMorgan (Overweight con target price alzato da 355 a 365 euro) scrive di aver migliorato del 2% le sue stime sull'utile per azione del gruppo nel 2019, per riflettere la partenza d'anno migliore del previsto e una maggiore fiducia sui risultati del secondo trimestre.