Gli analisti di Morningstar hanno avviato la copertura del fondo T. Rowe Price Frontier markets assegnando il rating Bronze (report di Mathieu Caquineau del 24 maggio 2019). Il comparto, che investe nei mercati che si trovano in una fase di sviluppo precedente a quella degli emergenti, è relativamente giovane (è stato lanciato nel giugno 2014), ma può contare su un gestore, Oliver Bell, con molti più anni di esperienza sugli emerging market. Entrato in T. Rowe Price nel 2011, ha lavorato in precedenza nel team di Pictet AM dedicato allo stesso segmento per 14 anni.

Il gestore, che può contare sul supporto di analisti dedicati, ricerca aziende di qualità con buone prospettive di crescita, tenendo in considerazione i rischi macro presenti sui tali mercati, in particolare valutari e geopolitici. “Dal lancio, la strategia ha battuto l’indice di riferimento (Msci Frontier market) e la media dei concorrenti”, spiega Caquineau del Morningstar Research team. “La maggior parte della sovra-performance è arrivata dalla stock selection. Pensiamo che questi risultati siano ripetibili nel tempo”.

Di Sara Silano